50 nuovi animali che sono diventati famosi sui social network

Se siete utilizzatori assidui dei social network è probabile che seguiate uno o più profili di animali domestici (o dei loro padroni). Cani, gatti, ma anche criceti e specie più bizzarre, che spesso non ci aspetteremmo possano vivere in casa, vengono ripresi ogni giorno nelle loro avventure. Hanno più follower di molti influencer, recitano in film, incontrano celebrities e fanno una vita da vere star. I loro padroni li coccolano, nutrono, pettinano, ci giocano, li filmano, li fotografano. Alcuni con intenti ironici, altri invece in adorazione dei loro cuccioli.

Nel 2017, BarkBox, un servizio che fornisce prodotti ed esperienze per cani, ha condotto uno studio su mille proprietari di cani e sulle loro abitudini sui social media. Ed è giunto alla conclusione che i proprietari di cani pubblicano i loro animali domestici sui social media in media sei volte a settimana e guardano video in tema tre volte a settimana. Non solo: il 20% delle foto scattate da chi possiede un animale ha proprio il suo cane come protagonista.

Sarà che interagire con un animale domestico agisce sull’ossitocina, rendendo gli esseri umani più felici e meno stressati? I ricercatori del Caltech, il California Institute of Technology, hanno mostrato a 41 partecipanti a uno studio varie foto e hanno poi misurato l’attività della loro amigdala in quei momenti (il ruolo di questa parte del cervello è quello di avvisarci delle cose a cui siamo emotivamente interessati). Quando i partecipanti allo studio hanno visto foto di edifici e di persone non hanno avuto grandi reazioni, mentre le foto degli animali hanno suscitato le risposte emotive più importanti.

Sorprendentemente, non faceva differenza se la foto fosse di un animale dolce e coccolone, come un gatto, oppure di un serpente. Il motivo? La spiegazione data dai ricercatori fa leva sul nostro passato evolutivo. Era importante per i nostri antenati essere consapevoli di tutti gli animali che li circondavano, molti dei quali potenzialmente pericolosi e altri invece fondamentali per la sopravvivenza.

Ecco dunque che il nostro cervello reagisce positivamente alle foto e ai video degli animali domestici, regalandoci momenti di relax e strappandoci qualche risata. Scopriamo insieme i nuovi 50 animali più seguiti del web, dopo una prima lista fatta da Wired, da quando TikTok ha rubato la scena ad altri social network e lanciato nuove star.

The post 50 nuovi animali che sono diventati famosi sui social network appeared first on Wired.