Boooking.com lancia il servizio Booking Experiences, per musei e attrazioni turistiche in varie capitali del mondo

Booking.com lancia il servizio Booking Experiences, per musei e attrazioni turistiche nelle principali città del mondo. Sul sito per la prenotazione alberghiera, dopo gli hotel anche le principali attrazioni turistiche saranno quindi a portata di un clic. Booking Experiences è infatti il nuovo servizio che permette ai clienti di acquistare i biglietti di ingresso per i maggiori centri culturali delle più importanti città internazionali, come Roma, Parigi, Londra e Dubai. Se fino a oggi il servizio era offerto per la sola Amsterdam, città sede del portale, ora Booking Experiences sarà esteso ad altre metropoli mondiali, ed entro fine anno comprenderà anche New York. Come riporta il quotidiano Le Figaro, per esempio, chi oggi volesse visitare la capitale francese potrà prenotare su Booking.com non solo un albergo, ma anche il biglietto per diverse attrazioni della Ville Lumiére, tra cui il Louvre, Versailles, il Centre Pompidou e lo Stade de France. A Dubai, invece, il sito offre ai clienti che vogliono salire sulla Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, una visita a 828 metri d’altezza.

Per ogni transazione il sito riceverà una commissione, ma una volta sul posto l’utente potrà visitare l’attrazione evitando code per acquistare i biglietti. “Vogliamo rendere la vita più facile ai nostri clienti quando sono in viaggio – spiega a Le Figaro Anne-Sophie Liduena, direttrice del servizio Experiences -. Ad esempio a Parigi stiamo già discutendo con una dozzina di altri potenziali partner, come il Lido e la Torre Eiffel”. Le novità dovrebbero continuare anche l’anno prossimo. Il sito infatti sta pensando di ideare visite sempre più personalizzate, basate sulle esperienze e i percorsi scelti dai clienti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *